I Sequel

Diciamocelo, quando una storia funziona, i sequel sono sempre spuntati, sia al cinema, che in libreria.
Ora però, assistiamo all’arrivo, dopo anni o pochi mesi dalla conclusione di una serie di libri, di un volume che offre un punto di vista alternativo, o un salto temporale, dalla conclusione della vicenda ufficiale. Se non, addirittura, una storia ribaltata.
Gli esempi sono parecchi.
C’è stata la James che, dopo la trilogia delle Cinquanta Sfumature, ha realizzato Grey: la stessa storia del primo libro, ma vista dalla parte di lui.
Stephenie Meyer ha addirittura trasformato il sesso dei suoi protagonisti, facendo incontrare l’umano Beau, con la vampira Edythe, in Life and Death – Twilight Reimagined.
Nel caso di Harry Potter,  invece, siamo in attesa di una storia che ci mostri le vicende del mago più amato al mondo, ormai adulto, e padre, ben diciannove anni dopo la conclusione del settimo e ultimo volume della saga. Harry Potter and the Cursed Child non sarà però un libro, ma uno spettacolo teatrale, sceneggiato dalla stessa Rowling.
Anche il fenomeno letterario giovanile After non è rimasto immune a queste manovre e, a giorni, vedremo l’uscita di Before, dove la Todd ci mostrerà stralci di vita di Tessa e Hardyn prima che si incontrassero.
Anche in Italia non siamo estranei a questo desiderio di ampliare la visione del lettore. Sì,  perché,  oltre a una mossa di marketing, è il mezzo che l’autore ha per far entrare i lettori nel proprio mondo. Quando scriviamo, noi abbiamo tutto in mente, riguardo ai nostri personaggi,  ma non viene scritto ogni dettaglio, certe cose rimangono solo accennate. Questo amplia la prospettiva, analizzando più profondamente certi personaggi.
Citerò il caso di Malia Delrai, autrice self italiana.  Lei ha scritto una trilogia romance, molto apprezzata,  che viene raccolta sotto il nome di Piacere Russo, perché i protagonisti maschili provengono da quelle terre. Ora, l’autrice sta facendo uscire altri tre volumi che ci mostrano il punto di vista di questi uomini così amati e dediderati. 
Dopo Roman ( http://www.amazon.it/gp/aw/d/B01B1P1A4C/ref=mp_s_a_1_1?qid=1459242367&sr=8-1&pi=SY200_QL40&keywords=malia+delrai&dpPl=1&dpID=51QClgLDPqL&ref=plSrch),  è appena uscito Alex
( http://www.amazon.it/gp/aw/d/B01DJF21XQ/ref=mp_s_a_1_8?qid=1459242496&sr=8-8&pi=AC_SX236_SY340_FMwebp_QL65&keywords=malia+delrai&dpPl=1&dpID=417DuFVsITL&ref=plSrch).
Dal riscontro di pubblico, posso vedere che le fan della Delrai hanno apprezzato molto questa scelta dell’autrice.
Questa introduzione, per parlare anche di me. La mia serie M/M mi sta dando grande soddisfazione e si può dire conclusa. Nella trilogia ho sviluppato la storia che avevo in mente e che, la limitazione di battute, non mi aveva permesso di inserire in un unico volume.
Perciò il mio lavoro per Damster Edizioni è così composto:
Upside Down: http://www.amazon.it/gp/aw/d/B016SPJDDU/ref=mp_s_a_1_21?qid=1459242713&sr=1-21&pi=SY200_QL40&dpPl=1&dpID=51nOnioZScL&ref=plSrch
Down Down Down: http://www.amazon.it/gp/aw/d/B01AEB0KGS/ref=mp_s_a_1_20?qid=1459199210&sr=1-20&pi=SY200_QL40&dpPl=1&dpID=51gP5lr108L&ref=plSrch
Right Side Up: http://www.amazon.it/gp/aw/d/B01DEHNZ5C/ref=mp_s_a_1_15?qid=1459242749&sr=1-15&pi=AC_SX236_SY340_QL65
Però,  una lettrice mi ha istigata, chiedendomi di andare avanti: “Voglio leggere ancora di questa coppia!”
Ho pensato che ci sono molti punti salienti nel passato di questi due uomini, che li hanno resi quelli che sono. Eventi che sono stati nominati, ma non approfonditi. Dunque, perché non farlo, dedicando un volume a ognuno di loro?
Per il momento, sto lavorando sulla vita di Parker,  per poter capire ciò che ha formato la sua personalità così complessa.
Credo che fra qualche mese, potrete leggere di un Parker Upside Down.
Per ora, potete cominciare a conoscerlo attraverso i miei primi volumi.

image

Annunci

Informazioni su calloflife

Sono un'autrice soft erotica tra fantasy e gender short stories. Potete trovare i miei racconti in ebook sulle principali piattaforme digitali.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...