Onda d’Amore

Onda d’Amore è l’ultimo racconto che ho pubblicato finora e credo sia il più maturo e curato, in termine di stile, anche grazie all’editing della brava Simona Liubicich, scrittrice e curatrice della collana Senza Sfumature di Delos Digital.

Fondamentalmente, è la storia d’amore tra due ragazzi diversissimi fra loro, ma, come si suol dire, gli opposti si attraggono. Lei, Aria, è una diciottenne romantica e sognatrice, seria e studiosa, che vive in una comunità perché abbandonata da piccola a causa di una malformazione cardiaca congenita che non avrebbe dovuto farle superare i primi mesi di vita. Lui, Zeno, è il figlio di un avvocato e non gli è mai mancato nulla, a eccezione dell’amore da parte dei suoi genitori.

Si incontrano per caso, come accade per tutte le cose speciali. Si sfiorano e non riescono a lasciarsi più, anche se le difficoltà rischiano di dividerli. Crescono insieme: lui le mostra come provare piacere fisico e lei gli insegna ad amare. È una storia d’amore come quelle d’altri tempi, o come quelle che solo gli adolescenti conoscono, un amore che sembra dover durare per sempre.

Onda d’Amore di Lily Carpenetti è pubblicato da Delos Digital ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

RACCONTO LUNGO (46 pagine) – ROMANCE – Un libro sgualcito sugli scaffali di un robivecchi. Una storia d’amore come ce ne sono tante, forse anche banale, ma che unirà le vite, totalmente diverse, di due giovani affamati di vita e d’amore. Aria, umile orfana con più sogni che possibilità e Zeno, ricco e annoiato, intrecceranno le loro esistenze con le righe di quell’Onda d’Amore.

Aria è una diciottenne semplice e matura, lo deve essere per forza perché cresciuta senza famiglia, aiutata dai servizi sociali e con una spada di Damocle su di sé a motivo di una patologia che non sembra lasciarle spazio per un futuro troppo lungo. Un caldo pomeriggio d’estate incontra per caso Zeno, il classico figlio di papà che vuole fare il ribelle con i soldi di famiglia. Se lo trascina dietro come un cagnolino in una libreria antiquaria a spulciare tra vecchi romanzi e la loro storia inizia di getto, con la velocità e l’intensità di una valanga, proprio perché il tempo a loro disposizione è limitato. Ma Zeno è all’oscuro di tutto: un egoismo non da poco da parte di Aria il voler vivere una storia d’amore prima di andarsene. La fine sarà struggente come pare sia quella di “Onda d’Amore”, o c’è ancora un capitolo da scrivere?

Cover senza sfumature 42 bassa

Annunci

Informazioni su calloflife

Sono un'autrice soft erotica tra fantasy e gender short stories. Potete trovare i miei racconti in ebook sulle principali piattaforme digitali.
Questa voce è stata pubblicata in Letteratura Erotica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...